5 risposte a “Gli opposti

  1. Idiote? Non direi, è bello questo tuo post.

    Perché c’è differena a leggere il blog di chi si racconta, e quello di chi si parla addosso.

    Chi si racconta è vero, “lascia delle tracce che vengono lette da chissàcchì e porteranno con sè chissàcosa”, chi si parla addosso è come quello che va in vacanza da solo, si fa le foto con l’autoscatto e poi a casa se le riguarda.

  2. …grazie diemme, anch’io penso che non siano domande idiote. L’ho detto per sdrammatizzare nel finale, anche perchè erano tutte questioni aperte, dove non c’è una risposta univoca ovviamente…

  3. chi ha ragione e chi ha torto te lo dico io, ecco:

    1) cena d’affari english-spoken in riva al lago VS il ritrovo di amici => naturalmente il ritrovo nella bettolaccia!

    2) giovane e bella donna in carriera VS e la mamma più bella del mondo => la mamma, ma la briosche te la devi pappare te per dimenticar la mercedes!

    3) avere un bel blog VS avere solo una piccola finestra sul mondo => su questo non mi pronuncio 🙂

    4) vacanze a Lisbona e vacanze a Berlino. => LISBONA, c’è il mare !
    Tra vacanze a Milano e vacanze in Toscana. => Toscana, più semplice di così!
    Tra vacanze da solo o vacanze in due. Tra vacanze in due e vacanze in sei. => Meglio le vacanze in sei, che poi si puoi sempre trovarsi di che stare in DUE o mandar tutti a cagare e star da sè!

    5) Chi ha ragione e chi ha torto? => io ho sempre torto, no? Dov’è il giusto => il giusto è dove c’è più gusto!
    e dov’è lo sbagliato? => dove il treno ha deragliato!
    Meglio le bionde o le more? => c’hai pure da scegliere? Fortunello!

  4. quoto fuliggi, as always.
    per il resto tenchiù. come non ci si può amare, eh?
    la vacanza in toscana te la scordi bello mio. non vorrei un rompicoglioni che mi canta nelle orecchie l’ultima musichella degli after…

    a ny tanto non ci vai e manco a lisbon story che ci sarei venuta se si fosse fatta una capatina a lagos…per dire…

    alla fine riprenditi berlino…saresti sulla stessa lunghezza d’onda…

    Luce del mattino
    Luce di un giorno strano
    Pensavi di esser perso
    Che cambia il tuo destino

    lallla lalala là…

    e cmq, meglio le bionde ovvio! tanto gli uomini sposano le more. merda!

    e si allontanò un po’ imbronciata cantando
    Non sarebbe bello
    Non farci più del male
    Non sarebbe eroico
    Non essere degli eroi

    …chissà come le sfuggì un sorriso…

    @fuliggi: stronzone! perché commenti il taco e mai me? eh? perché non mi commentate mai? è tutto il vostro affetto questo? madò che amici di merda! 😉
    ops…perdona le volgarità!

  5. @fuliggi&neru : mi avete convinto. Nell’indecisione –e per onorare il concetto del post – ho deciso e ho prenotato tutto e il contrario di tutto. Piccoli bocconi di Berlino e piccoli bocconi di Lisbona. Ora manca solo NYC ma la prenoterò dalla Germania sennò rischio di mangiare pane e cipolla per tutte le vacanze se non aspetto il 10 che mi si riempiano di nuovo un poco le tasche!!! 🙂

    ps1 – nyc è dal 20 al 28 ottobre! fate ancora in tempo 😉

    ps2 – presto un BANNER su questo blog per la neru, e prestissimo tanti commenti sul suo blog da parte mia, e spero anche da parte di fuliggi, e anche-perchè-nò da parte delle CENTINAIA DI MIGLIAIA DI MILIONI di lettori di Take Courage! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...