In uno stato tra incoscienza e spicciola benevolenza

Dunque, ci siamo.

Che poi… un incipit di questo tipo è banale, ed è ancora più banale ammetterlo, ma serve  a definire questo oggetto che sta nascendo sotto i vostri e i miei occhi: il blog Take Courage.

Verranno utilizzate in questo post, che si può definire neonatologico senza ombra di dubbio – dei dubbi, quelli veri, ci stancheremo nel tempo, vedrete, non sprechiamoli per queste sciocchezze – dicevo  che useremo in questo post un insieme di defininizioni per negazione, necessarie per capire cosa NON E’ lo spazio di Take Courage.

Certo, ad una prima analisi questa potrebbe sembrare una comoda via di fuga dalla responsabilità, quanto meno da quella più cara ad un Uomo con la U maiuscola, quella che gli permette sempre di sapere cosa fa e perchè lo  fa, ma io non voglio certo iniziare subito a polemizzare con voi altri là fuori e dunque accettate il fatto che ho deciso così perchè così mi va, punto. E riguardo alla mia U e alla sua maiuscolosità non è certo qui che mi garba mettermi in gioco.

Procediamo allora a definire cosa NON troverete in questo blog:

  1. non troverete una scrittura accattivante gestita con sapienza per il vostro diletto
  2. non troverete storie di attualità spiattellate alla vostra attenzione per sterili polemiche anti sistema
  3. non troverete riferimenti a situazioni sessual-esplicit-prudarole, se non legate a discorsi di crescita interiore
  4. non troverete sponsorizzate idee atee, agnostiche o materialiste
  5. non troverete la classifica di tv sorrisi e canzoni

Direi che per ora è tutto. Inutile dire che solo seguendoci per strada capiremo, io e voi, cos’è e a cosa serve questo spazio, non si deve avere fretta.

Sicuramente la nascita di Take Courage avviene in uno stato tra incoscienza (non so dove mi porterà) e spicciola benevolenza (nel nostro piccolo ogni blogger sogna di poter essere utile a qualcun altro, chissà).

La cosa più importante è che adesso ESISTO.

 

 

 

 

Annunci

5 risposte a “In uno stato tra incoscienza e spicciola benevolenza

  1. allora nouveau montale, come ti devo chiamare?
    madafacca? MF? TaCo? conni&? come? dimmelo tu!
    allora, a parte il fatto che mi sento super per essere the first, mi vuoi ringraziare sì o no per l’header? eh?
    cmq, ti dico bravo! anzi bravò. mi piace questo tuo piglio. finalmente frasi che hanno un senso. oggi ti ho redarguito al riguardo, mi pare. 😉
    a differenza di te credo che sarò una tua accanita commentatrice. non aspetarti lodi ma puntualizzazioni e ironiche repliche.
    come dice il mio amico rio, lacio drom caro e buon vento.

  2. Ecco. Il tutto è costato la vita a ben 7 commenti che non verranno mai letti, ma ne è valsa la pena, perchè ora posso dire di chiamarmi: TaCo!
    ….non rimane che andare a combattere con Twitter adesso, vediamo se mi lascia fare…:-)

  3. ma perché? cosa è successo? come hai fatto a cancellarli? scherzi?
    e fuliggi adesso? si arrabbierà moltissimo!
    mannaggia! certo che taco è meglio meglissimo. oh, almeno per me. cavolo però!

  4. neru, tranqui, fuliggi è stato bannato dai suoi datori di lavoro, quando tornerà tra noi non si ricorderà più di nulla…
    oggi come oggi, se non l’hai capito, siamo io e te qua dentro, più qualche malcapitato da guggol che cerca cose tipo “pausella pranzo”, o “emmanuel todd” (giuro, potenza dei tag)…ma io voglio così, poi ti spiegherò.
    quindi mettiti comoda, puoi anche essere scurrile, fare i rutti, o toglierti le scarpe. non c’è problema, non ti dice niente nessuno… 😉

  5. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh mo’ mi devo sentire pure a casa?
    sei sicuro di volere così?
    bè da all’inizio è sempre così. poi le cose cambiano. credo. 😉
    oh ma mi devo pure sentire investita di tutta sta responsabilità????? urca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...